La nuova conduzione della famosa rivista mensile dedicata alla moda Vogue Italia di Emanuele Farneti, succeduto a Franca Sozzani, è sempre più gay-friendly.

Dopo la lettera aperta di luglio al Ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo Dario Franceschini per trasformare l’Italia in una meta turistica LGBT (Lesbian, Gay, Bisexual & Transgender), il numero di settembre in questi giorni in edicola celebra infatti l’amore gender fluid con una tripla copertina che vede rispettivamente un bacio fra due ragazzi, uno fra due ragazze ed uno fra un ragazzo ed una ragazza.

La scelta editoriale dell’edizione italiana della prestigiosa rivista di moda, edita dalla casa editrice statunitense Condé Nast Publications, rispecchia emblematicamente gli obiettivi della propaganda gender: mettere sullo stesso identico piano qualsiasi tipo di bacio, al di là del sesso biologico dei componenti. Quello che conta, secondo tale folle visione, è unicamente il sentimento e l’attrazione di “amore” tra i due. Un devastante messaggio per i nostri giovani ogni giorno di più bombardati, con ogni mezzo, dalla campagna di “normalizzazione” del modello sessuale fluido.