Michael Chu, ideatore del videogioco Overwatch, ha confermato che presto verrà svelato un nuovo personaggio LGBT all’interno di questa saga molto acclamata dai fans; il suo esordio avverrà all’interno dello “sparatutto arena online” di Blizzard Entertainment.

L’annuncio di questo nuovo personaggio era stato fatto già più di un anno fa, e sin da allora molti si sono dimenticati di questa parola data, fino a quando durante il Q&A – tenuto in occasione della BlizzCon 2016 – un fan ha chiesto maggiori informazioni al riguardo, al quale il lead writer Chu ha così risposto:

“Non ci siamo dimenticati di questo. Come abbiamo già detto, è molto importante per noi diversificare il roster, avere ogni tipo di personaggio possibile, e questo include anche le persone LGBT; è una decisione che abbiamo preso sin dalle prime fasi di sviluppo”.

È l’ennesimo videogioco in cui senza vere e proprie motivazioni si introduce un personaggio Lgbt nella trama, e questo indica ovviamente la volontà di omosessualizzare ogni possibile campo, specie quelli in cui sono coinvolti molti giovani.