Da gennaio 2021 la DC Comics pubblicherà un nuovo evento ambientato nel futuro con eroi già conosciuti ma anche con nuovi eroi. Tale evento si chiamerà Future State.

Gli albi di Future State tratteranno anche della versione futura della Justice League, che presenta delle interessanti novità: ci sarà un nuovo eroe, Jess Chambers, trasformato in genderfluid che sarà il nuovo Flash Velocista Scarlatto. Ivan Cohen della DC Comics in una intervista ha sottolineato che per l’eroe Flash ci si è voluti orientare in un personaggio con un orientamento sessuale “alternativo”. Ha così dichiarato che Flash “è una gradita alternativa ai tipici cisgender della DC, gli eroi bianchi e sarà facilmente il supereroe non binario di più alto profilo nell’universo DC”.

Il mondo dei fumetti rivolto ai giovani e agli adolescenti oltre ad essere sempre stato un passatempo che presentava modelli e comportamenti positivi svolgendo anche un’azione educativa ora viene utilizzato per veicolare propaganda LGBT per non parlare poi del legittimo sospetto che in questa operazione  si nascondano degli interessi commerciali.