Il transgender Gabrielle Darone, conosciuto con il nickname Gabrielle Darone Princess Mom è “mamma di due bambini”, si è mostrata in un selfie davanti al suo computer dicendo: “37 settimane di gravidanza simulata. Nonostante tutto lavoro ancora come un’ape operaia. Mancano solo 3 settimane alla fine”. Darone prende anche un farmaco, il Domperidone, per stimolare la produzione di latte materno affermando anche che “tutti possono produrre latte materno”, la differenza sarebbe solo che alcuni hanno piu’ difficolta’ di altri. E’ importante sottolineare che questo farmaco ha notevoli effetti collaterali per chi ne fa un uso improprio.

Inoltre Darone ha annunciato che intende simulare un finto parto, con finte contrazioni e  dolore con uno stimolatore elettrico e indurre un “finto allattamento”.

In breve tempo queste affermazioni sono state commentate negativamente sul gruppo da molte donne e l’amministratore ha bloccato subito questi commenti e Darone su facebook si sarebbe lamentato con amarezza per “tanta cattiveria”.

Questa notizia evidenzia il fatto che ormai si è perso completamente il contatto con la realtà al punto di scimmiottare un evento così importante come la gravidanza, il parto e l’allattamento riproducendoli con una penosa parodia. Guai poi a chiamare la realtà con il suo nome!