Abbiamo già parlato di aziende di abbigliamento che celebrano, con le loro collezioni, l’orgoglio Lgbt. Ora è la volta di Levi’s Pride Collection che già da qualche anno con i suoi capi celebra l’amore, l’accettazione, la diversità e l’integrazione supportando le cause Lgbt e risultando come uno dei migliori posti di lavoro d’America per i dipendenti Lgbt. Il suo motto è:” I am ……, e chiediamo che a completare la frase sia proprio tu. Sii te stesso, chiunque tu sia e sii fiero di esserlo”. Da sottolineare che ogni anno il 10/% delle vendite della collezione Levi’s Pride viene donata dalla Levi’s per supportare le organizzazioni partner Lgbt: Harry Milk Foundation e Stonewall Community Foundation. Nel 2014 la Levi’s è entrata a far parte del gruppo di sostenitori dell’eguaglianza matrimoniale che ha lo scopo di convincere la Corte Suprema degli Stati Uniti a riconoscere il diritto di ognuno di sposare chiunque si desideri. Come è noto non fa più notizia il fatto che importanti marchi di abbigliamento approvino la causa Lgbt, in questo caso però la Levi’s si è spinta oltre, finanziando direttamente organizzazioni partner Lgbt e creando una specifica linea arcobaleno.