Le prime due settimane di novembre, negli Stati Uniti e in tutto il mondo, ricorre la Transgender Awareness Weekquindici giorni di celebrazioni della “normalità” trans che culminano il 20 novembre con il Transgender Day of Remembrance (TDoR), una ricorrenza in cui la comunità LGBT internazionale commemora le vittime della cosiddetta “transfobia”.

In occasione di tale evento, lAmerican Psychological Association (APA), l’associazione che rappresenta gli psicologi statunitensi, ha dedicato un’interna pagina del proprio sito per ricordare la particolare giornata, scrivendo:

“Il Giorno della Memoria Transgender è un ricorrenza annuale, il 20 novembre, che onora la memoria di coloro le cui vite sono state perse in atti di violenza anti-transgender. Esso è l’ultimo giorno della “Transgender Awareness Week”, che è un tempo nel quale le persone transgender e i loro sostenitori possono intervenire educando e sensibilizzando  l’opinione pubblica a porre l’attenzione a questa comunità e alle sfide uniche che deve affrontare”.

Al fine di raggiungere tale obiettivo il sito dell’APA propone ai suoi visitatori una serie di “preziose” risorse sul tema:

La celebrazione del Transgender Day of Remembrance da parte dell’APA dimostra emblematicamente da che parte stia la più importante organizzazione degli psicologi americani: con l’ideologia e contro la scienza.