“Oggi è un altro giorno” è il  programma condotto da Serena Bortone che va in onda nel primo pomeriggio del venerdì. In particolare nella puntata dell’ 8 gennaio scorso la conduttrice ha avuto come ospiti Alessandro Cecchi Paone e la scrittrice palermitana Emma Dante che ha presentato e commentato il suo ultimo libro: “E vissero tutte felici e contente”. La scrittrice, a richiesta della presentatrice e dell’ospite, ha spiegato la sua rivisitazione in chiave “femminista” di due favole classiche: la Bella Addormentata nel bosco e Pinocchio. La scrittrice ha affermato che la Bella Addormentata nel bosco è stata svegliata dal bacio non del Principe Azzurro ma di una Principessa e riguardo la favola di Pinocchio la scrittrice ha affermato che “Pinocchio è un essere ermafrodito, non è un uomo”.

Anzitutto sottolineiamo che la trasmissione è stata mandata in onda nel primo pomeriggio quindi in fascia protetta in cui dovrebbero essere trasmessi programmi adatti ai bambini.

Inoltre e’ veramente triste constatare che si vuole sfruttare la popolarità di queste favole, che per generazioni sono state un mezzo per trasmettere messaggi e valori educativi ai più piccoli, per propagandare la teoria gender.