Nella puntata de “L’Eredità”di mercoledì 30 settembre 2020, ha partecipato un concorrente dichiaratamente gay. Il quiz condotto da Flavio Insinna, tornato in onda lo scorso lunedì dopo la pausa estiva, ha infatti ospitato Alex Poscigian, un consulente di viaggio.

Primo sfidante della campionessa in carica, Alex Poscigian ha fatto coming out salutando su invito del conduttore il proprio “fidanzato” Mauro.

Già il programma “Reazione a catena” aveva visto un momento rainbow.

Ormai è diventata prassi che nei programmi televisivi ci debbano essere queste aperture LGBT che chiaramente nulla c’entrano con il programma in sé, ma che servono come propaganda e soprattutto per far passare come normale una relazione omosessuale.